[vc_row][vc_column][vc_column_text]In questo articolo pubblichiamo la Newsletter “Qualità, Ambiente e Sicurezza” di maggio 2018, che riporta l’elenco delle principali disposizioni legislative nazionali, regionali e comunitarie in materia ambientale e di salute e sicurezza sul lavoro pubblicate negli ultimi mesi.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]LE ULTIME DAL BLOG

UNI ISO 45001 – Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso

Sulla G.U. n° 296 del 20/12/2017 è stato pubblicato il comunicato dell’INAIL con oggetto “Avviso pubblico ISI 2017 – Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro”. Il bando ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro ed è destinato alle imprese (anche individuali) iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura.. LEGGI L’APPROFONDIMENTO[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]DISPOSIZIONI NORMATIVE NAZIONALI

  • Decreto Ministeriale n.235 del 13 dicembre 2017 – Regolamento recante approvazione dello statuto-tipo dei consorzi per la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), ai sensi dell’articolo 10, comma 3, del decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49 (GU n.49 del 28/02/2018)
  • Decreto Ministeriale del 15 febbraio 2018 – Attuazione delle direttive delegate della Commissione europea 2017/1009/UE e 2017/1010/UE del 13 marzo 2017, 2017/1011/UE del 15 marzo 2017 e 2017/1975/UE del 7 agosto 2017, di modifica del decreto n. 27 del 4 marzo 2014 sulla restrizione di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (GU n.84 del 11/04/2018)
  • Nota Ministeriale n.3222 del 28 febbraio 2018 – Chiarimenti interpretativi in tema di classificazione dei rifiuti alla luce delle disposizioni di cui al Regolamento (UE) 2016/1179
  • Circolare Ministeriale n.4843 del 27 marzo 2018 – Cessazione della qualifica del CAR FLUFF (CER 191004) per successivo utilizzo come CSS – Combustibile nei cementifici – Chiarimenti interpretativi sul Decreto Ministeriale 14 febbraio 2013, n. 22

NORMATIVA COMUNITARIA

Si riportano di seguito gli estremi di alcuni atti normativi comunitari di interesse per la gestione delle tematiche ambientali e di sicurezza (in linea generale le Direttive necessitano di recepimento da parte degli Stati membri mentre i regolamenti sono direttamente applicabili):

  • Comunicazione CE n. 049/01 del 9 febbraio 2018, – Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione della direttiva 2014/68/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di attrezzature a pressione (Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell’Unione sull’armonizzazione) (GUUE n.C49 del 09/02/2018)
  • Regolamento CEE/UE n. 208 del 12 febbraio 2018, – Regolamento (UE) 2018/208 della Commissione, del 12 febbraio 2018, che modifica il regolamento (UE) n. 389/2013 che istituisce un registro dell’Unione (GUUE n.L39 del 13/02/2018)
  • Rettifica (com.) del 14 febbraio 2018 – Rettifica della direttiva (UE) 2017/2398 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 dicembre 2017, che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro (GU L 345 del 27.12.2017) (GUUE n.L41 del 14/02/2018)
  • Direttiva CEE/CEEA/CE n.217 del 31 gennaio 2018 – Direttiva (UE) 2018/217 della Commissione, del 31 gennaio 2018, che modifica la direttiva 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose, tramite l’adeguamento al progresso scientifico e tecnico del suo allegato I, capo I.1 (GUUE n. L42 del 15/02/2018)
  • Comunicazione CE n. 73/08 del 27 febbraio 2018 – Sintesi delle decisioni della Commissione europea relative alle autorizzazioni all’immissione sul mercato per l’uso e/o alle autorizzazioni all’uso di sostanze elencate nell’allegato XIV del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) (GUUE n.C73 del 27/02/2018)
  • Comunicazione CE n. 92/05 del 9 marzo 2018 – Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’attuazione della direttiva 1999/5/CE del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante le apparecchiature radio e le apparecchiature terminali di telecomunicazione e il reciproco riconoscimento della loro conformità e della direttiva 2014/53/UE del Parlamento europeo e del Consiglio concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di apparecchiature radio e che abroga la direttiva 1999/5/CE (Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell’Unione sull’armonizzazione) (GUUE n. C92 del 09/03/2018
  • Comunicazione CE n. 92/04 del 9 marzo 2018 – Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione del regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, della decisione n. 768/2008/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e del regolamento (CE) n. 1221/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio (Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell’Unione sull’armonizzazione) (GUUE n.L92 del 09/03/2018)
  • Comunicazione CE n. 92/03 del 9 marzo 2018 – Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’attuazione del regolamento (UE) n. 206/2012 della Commissione recante modalità di applicazione della direttiva 2009/125/CE del Parlamento europeo e del Consiglio in merito alle specifiche per la progettazione ecocompatibile dei condizionatori d’aria e dei ventilatori e del regolamento delegato (UE) n. 626/2011 della Commissione che integra la direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’etichettatura indicante il consumo d’energia dei condizionatori d’aria (Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell’Unione sull’armonizzazione) (GUUE n.C92 del 09/03/2018)
  • Comunicazione CE n. 92/02 del 9 marzo 2018 – Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione della direttiva 2014/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative agli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva (Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell’Unione sull’armonizzazione) (GUUE n.C92 del 09/03/2018)
  • Comunicazione CE n. 92/01 del 9 marzo 2018 – Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione della direttiva 2006/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE (Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell’Unione sull’armonizzazione) (GUUE n.C92 del 09/03/2018)
  • Direttiva CEE/CEEA/CE n. 410 del 14 marzo 2018 – Direttiva (UE) 2018/410 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 marzo 2018, che modifica la direttiva 2003/87/CE per sostenere una riduzione delle emissioni più efficace sotto il profilo dei costi e promuovere investimenti a favore di basse emissioni di carbonio e la decisione (UE) 2015/1814 (GUUE n.L76 del 19/03/2018)
  • Rettifica (com.) del 26 marzo 2018 – Rettifica della decisione di esecuzione (UE) 2017/1442 della Commissione, del 31 luglio 2017, che stabilisce le conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (BAT), a norma della direttiva 2010/75/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, per i grandi impianti di combustione (GUUE n. L82 del 26/03/2018)
  • Comunicazione della Commissione n.124/01 – “Orientamenti tecnici sulla classificazione dei rifiuti” (GUUE n.C124 del 09/04/2018)
  • Regolamento CEE/UE n.588 del 18 aprile 2018 – Regolamento (UE) 2018/588 della Commissione, del 18 aprile 2018, che modifica l’allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) per quanto riguarda la sostanza 1-metil-2-pirrolidone (GUUE n.L99 del 19/04/2018)
  • Regolamento CEE/UE n.589 del 18 aprile 2018 – Regolamento (UE) 2018/589 della Commissione, del 18 aprile 2018, recante modifica dell’allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) per quanto riguarda il metanolo (GUUE n.L99 del 19/04/2018)

NORMATIVA REGIONALE

Si riportano di seguito gli estremi di alcuni atti normativi regionali di interesse per la gestione delle tematiche ambientali e di sicurezza da parte delle aziende che insistono sui territori di riferimento:

  • Regione Veneto – Delibera Giunta Regionale n.67 del 13 febbraio 2018 – Aggiornamento del Modello semplificato e unificato per la richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale – AUA (BUR n.15 del 13/02/2018)
  • Regione Veneto – Delibera Giunta Regionale n.119 del 7 febbraio 2018 – Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti Urbani e Speciali. DCRV n. 30 del 29.04.2015, art. 17. Indirizzi tecnici sulle attività di miscelazione e gestione di rifiuti (BUR n.17 del 20/02/2018)
  • Regione Friuli Venezia Giulia – Legge Regionale n.3 del 6 febbraio 2018 – Norme urgenti in materia di ambiente, di energia, di infrastrutture e di contabilità (BUR n.7 del 14/02/2018)
  • Regione Piemonte – Legge Regionale n. 3 del 9 febbraio 2018 – Modifiche alla legge regionale 24 marzo 2000, n. 31 (Disposizioni per la prevenzione e lotta all’inquinamento luminoso e per il corretto impiego delle risorse energetiche) (BUR n.7 del 15/02/2018)
  • Regione Piemonte – Delibera Giunta Regionale n.1-6471 del 16 febbraio 2018 – Organizzazione delle funzioni in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori per la Giunta regionale, ai sensi del d.lgs. 81/2008 (BUR n.10 del 08/03/2018)
  • Regione Toscana – Delibera Giunta Regionale n.378 del 9 aprile 2018 – “Linee Guida sull’amianto” di cui all’art. 9 Bis della Legge Regionale n. 51/2013 (BU n.16 del 18/04/2018)
  • Provincia Autonoma di Bolzano – Delibera di Giunta Provinciale n.320 del 10 aprile 2018 – Approvazione delle disposizioni sulle emissioni degli impianti termici – (BU n.16 del 19/04/20148).

NORME TECNICHE E LINEE GUIDA

Si riportano di seguito gli estremi di alcune norme tecniche recentemente pubblicate di interesse per la gestione delle tematiche ambientali e di sicurezza:

  • Norma Tecnica UNI EN n. 12102-1 del 1 febbraio 2018 – Condizionatori d’aria, refrigeratori di liquido, pompe di calore, raffreddatori di processo e deumidificatori con compressori azionati elettricamente – Determinazione del livello di potenza sonora – Parte 1: Condizionatori d’aria, refrigeratori di liquido, pompe di calore per il riscaldamento e il raffreddamento degli ambienti, deumidificatori e refrigeratori di processo
  • Norma Tecnica UNI EN n. 303-1 del 1 febbraio 2018 – Caldaie per riscaldamento – Parte 1: Caldaie con bruciatori ad aria soffiata – Terminologia, prescrizioni generali, prove e marcatura.
  • Norma Tecnica UNI EN n. 304 del 1 febbraio 2018 – Caldaie per riscaldamento – Regole di prova per caldaie con bruciatori di olio combustibile a polverizzazione
  • Norma Tecnica UNI EN n. 1870-6 del 8 febbraio 2018 – sicurezza delle macchine per la lavorazione del legno – Seghe circolari – Parte 6: Seghe circolari per legna da ardere
  • Norma Tecnica UNI EN ISO n. 19085-3 del 15 febbraio 2018 – Macchine per la lavorazione del legno – Requisiti di sicurezza – Parte 3: Foratrici e fresatrici a controllo numerico (NC)
  • Norma Tecnica UNI EN n. 847-1 del 15 febbraio 2018 – Utensili per la lavorazione del legno – Requisiti di sicurezza – Parte 1: Frese e lame di seghe circolari
  • Norma Tecnica UNI EN n. 847-2 del 15 febbraio 2018 – Utensili per la lavorazione del legno – Requisiti di sicurezza – Parte 2: Requisiti per il codolo di frese e lame circolari montate su codolo
  • Norma Tecnica UNI n. 10667-17 del 22 febbraio 2018 – Materie plastiche prime-secondarie – Parte 17: Miscele di materie plastiche eterogenee provenienti da residui industriali e/o da materiali da post-consumo destinate a processi di riduzione in impianti siderurgici – Requisiti e metodi di prova
  • Norma Tecnica UNI n. 10845 del 22 febbraio 2018 – Impianti a gas per uso civile – Sistemi per l’evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi alimentati a gas – Criteri di verifica e risanamento
  • Norma Tecnica UNI/TS n. 11325-3 del 22 febbraio 2018 – Attrezzature a pressione – Messa in servizio e utilizzazione delle attrezzature e degli insiemi a pressione – Parte 3: Sorveglianza dei generatori di vapore e/o acqua surriscaldata.
  • Norma Tecnica UNI EN ISO n. 14114 del 1 marzo 2018 – Apparecchiature per saldatura a gas – Sistemi di distribuzione dell’acetilene per saldatura, taglio e processi connessi – Requisiti generali
  • Norma Tecnica UNI EN n. 12013 del 8 marzo 2018 – Macchine per materie plastiche e gomma – Mescolatori interni – Requisiti di sicurezza
  • Norma Tecnica UNI EN n. 16798-3 del 8 marzo 2018 – Prestazione energetica degli edifici – Ventilazione per gli edifici – Parte 3: Per gli edifici non residenziali – Requisiti prestazionali per i sistemi di ventilazione e di condizionamento degli ambienti (Moduli M5-1, M5-4)
  • Norma UNI ISO n°45001 del 12 marzo 2018 – Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida d’uso  LEGGI L’APPROFONDIMENTO
  • Norma Tecnica UNI EN n. 131-3 del 15 marzo 2018 – Scale – Parte 3: Marcatura e istruzioni per l’utilizzatore
  • Norma Tecnica UNI EN n. 1364-2 del 15 marzo 2018 – Prove di resistenza al fuoco di elementi non portanti – Parte 2: Soffitti
  • Norma Tecnica UNI EN n. 14460 del 15 marzo 2018 – Apparecchi resistenti all’esplosione
  • Norma Tecnica UNI EN n. 1634-1 del 15 marzo 2018 – Prove di resistenza al fuoco e di controllo della dispersione del fumo per porte e sistemi di chiusura, finestre apribili e loro accessori costruttivi – Parte 1: Prove di resistenza al fuoco per porte e sistemi di chiusura e finestre apribili
  • Norma Tecnica UNI EN ISO n. 19085-6 del 15 marzo 2018 – Macchine per la lavorazione del legno – Sicurezza – Parte 6: Fresatrici verticali monoalbero (toupies).
  • Norma Tecnica UNI EN n. 353-1 del 15 marzo 2018 – Dispositivi individuali per la protezione contro le cadute – Dispositivi anticaduta di tipo guidato comprendenti una linea di ancoraggio – Parte 1: Dispositivi anticaduta di tipo guidato comprendenti una linea di ancoraggio rigida
  • Norma Tecnica UNI EN n. 13001-3-1 del 22 marzo 2018 – Apparecchi di sollevamento – Criteri generali per il progetto – Parte 3-1: Stati limite e verifica della sicurezza delle strutture di acciaio
  • Norma Tecnica UNI EN n. 474-1 del 22 marzo 2018 – Macchine movimento terra – Sicurezza – Parte 1: Requisiti generali
  • Norma Tecnica UNI n.11706 del 29 marzo 2018 – Attrezzature a pressione – Valutazione dello stato di conservazione delle attrezzature e degli insiemi a pressione a seguito del degrado strutturale e metallurgico da esercizio dei materiali
  • Norma Tecnica UNI EN ISO n.21904-3 del 12 aprile 2018 – Salute e sicurezza nei processi di saldatura e affini – Requisiti, prove e marcatura delle apparecchiature per la filtrazione dell’aria – Parte 3: Determinazione dell’efficienza di captazione dei dispositivi torcia di saldatura aspirante
  • Norma Tecnica UNI ISO n.10816-3 del 19 aprile 2018 – Vibrazioni meccaniche – Valutazione delle vibrazioni delle macchine mediante misurazioni sulle parti non rotanti – Parte 3: Macchine industriali con potenza nominale maggiore di 15 kW e velocità di rotazione nominale compresa tra 120 giri/min e 15 000 giri/min, quando misurate in opera
  • Norma Tecnica UNI EN n.12999 del 19 aprile 2018 – Apparecchi di sollevamento – Gru caricatrici
  • Norma Tecnica UNI ISO/TR n.18570 del 19 aprile 2018 – Vibrazioni meccaniche – Misurazione e valutazione dell’esposizione umana alla vibrazione trasmessa al sistema mano-braccio – Metodo supplementare per valutare il rischio di lesione vascolare.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Hai un dubbio, un problema o una domanda?

Parlane con noi e ci impegneremo per darti una risposta utile e puntuale.

Condividi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su