La Newsletter di dicembre 2020

News sulla Sicurezza di Quadra srl

LE ULTIME DAL BLOG

Incentivi alle imprese – Bando ISI-INAIL 2020

Sulla G.U. n° 297 del 30/11/2020 è stato pubblicato il comunicato dell’INAIL con oggetto “Avviso pubblico ISI INAIL 2020 – Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro… (CONTINUA A LEGGERE)


NORMATIVA COMUNITARIA

Si riportano di seguito gli estremi di alcuni atti normativi comunitari di interesse per la gestione delle tematiche ambientali e di sicurezza (in linea generale le Direttive necessitano di recepimento da parte degli Stati membri mentre i regolamenti sono direttamente applicabili):

  • Regolamento CEE/UE n. 2151 del 17 dicembre 2020 che reca disposizioni relative alle specifiche di marcatura armonizzate per i prodotti di plastica monouso elencati nella parte D dell’allegato della direttiva (UE) 2019/904 del Parlamento europeo e del Consiglio sulla riduzione dell’incidenza di determinati prodotti in plastica sull’ambiente (GUUE n°L428 del 18/12/2020);
  • Decisione CEE/CEEA/CECA n. 2126 del 16 dicembre 2020 che stabilisce le assegnazioni annuali di emissioni degli Stati membri per il periodo 2021-2030 a norma del regolamento (UE) 2018/842 del Parlamento europeo e del Consiglio (GUUE n°L426 del 17/12/2020);
  • Regolamento CEE/UE 15 n. 2096 del dicembre 2020 recante modifica dell’allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH), per quanto riguarda le sostanze cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione (CMR), i dispositivi disciplinati dal regolamento (UE) 2017/745 del Parlamento europeo e del Consiglio, gli inquinanti organici persistenti, determinate sostanze o miscele liquide, il nonilfenolo e i metodi di prova per i coloranti azoici (GUUE n°L425 del 16/12/2020);
  • Regolamento CEE/UE n. 2085 del 14 dicembre 2020 che modifica e rettifica il regolamento di esecuzione (UE) 2018/2066 concernente il monitoraggio e la comunicazione delle emissioni di gas a effetto serra ai sensi della direttiva 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (GUUE n°L423 del 15/12/2020);
  • Regolamento CEE/UE n. 2084 del 14 dicembre 2020 che modifica e rettifica il regolamento di esecuzione (UE) 2018/2067 concernente la verifica dei dati e l’accreditamento dei verificatori a norma della direttiva 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (GUUE n°L423 del 15/12/2020).

NORMATIVA REGIONALE

Si riportano di seguito gli estremi di alcuni atti normativi regionali di interesse per la gestione delle tematiche ambientali e di sicurezza da parte delle aziende che insistono sui territori di riferimento:

  • Regione Lombardia – D.G.R. n°XI/4025 del 14/12/2020 – Semplificazione dei criteri tecnici per la redazione della documentazione di previsione d’impatto acustico per le attività di manutenzione e riparazione di autoveicoli, motocicli, ciclomotori e biciclette. Modifica ed integrazione dell’allegato alla deliberazione di Giunta regionale 8 marzo 2002, n. VII/8313 (BUR n°51 del 17/12/2020);
  • Regione Lombardia – D.G.R. n°XI/4024 del 14 dicembre 2020 – Adeguamento del periodo di riferimento del programma delle ispezioni ordinarie nelle installazioni soggette ad Autorizzazione integrata ambientale (A.I.A) per il triennio 2018-2020 con estensione al 2021, in conseguenza dell’emergenza sanitaria da COVID-19 (BUR n°51 del 18/12/2020);
  • Regione Marche – L.R. n°50 del 14 dicembre 2020 – Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 4 gennaio 2018, n. 1 “Nuove norme per le costruzioni in zone sismiche nella regione Marche”, così come modificata dalla legge regionale 5 agosto 2020, n. 45 (BUR n°107 del 17/12/2020);
  • Regione Emilia Romagna – L.R. n°9 del 16/12/2020 – Disciplina delle assegnazioni delle concessioni di derivazioni idroelettriche con potenza nominale superiore a 3000 kw e determinazione di canoni (BUR n°433 del 16/12/2020);
  • Regione Sicilia – Decreto dell’Assessore Regionale 23 novembre 2020 – Nuova disciplina relativa al rilascio del nulla osta per l’impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti ai sensi del D.Lgs. 31 luglio 2020, n. 101 e di pareri in materia di esposizione a radiazioni non ionizzanti (BUR n°61 del 11/12/2020).

NORME TECNICHE E LINEE GUIDA

Si riportano di seguito gli estremi di alcune norme tecniche recentemente pubblicate di interesse per la gestione delle tematiche ambientali e di sicurezza:

  • Norma Tecnica UNI ISO n. 8690 del 17 dicembre 2020 – Misure di radioattività – Radionuclidi beta e gamma emettitori – Metodo per valutare la facilità di decontaminazione di un materiale.
  • Norma Tecnica UNI EN n. 455-1 del 17 dicembre 2020 – Guanti medicali monouso – Requisiti e prove per l’assenza di fori.
  • Norma Tecnica UNI EN n. 12999 del 10 dicembre 2020 – Apparecchi di sollevamento – Gru caricatrici
  • Norma Tecnica UNI CEN/TR n. 15350 del 3 dicembre 2020 – Vibrazioni meccaniche – Linee guida per la valutazione dell’esposizione al sistema mano-braccio partendo dalle informazioni disponibili, comprese quelle fornite dal fabbricante della macchina.
  • Norma Tecnica UNI EN n. 14002-1 del 3 dicembre 2020 – Sistemi di gestione ambientale – Linee guida per l’utilizzo della ISO 14001 per affrontare gli aspetti e le condizioni ambientali all’interno di un’area tematica ambientale – Parte 1: Generalità.
  • Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Ispettorato Nazionale del Lavoro – D.Lgs.81/2008 aggiornato a novembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.