La nostra strumentazione

Le valutazioni specifiche previste dal Titolo VIII – Agenti Fisici del D.Lgs. 81/08 devono essere supportate da misurazioni fisiche che permettano di quantificare l’esposizione dei lavoratori alle diverse sorgenti di pericolo.

Quadra è in possesso della strumentazione necessaria per effettuare campagne di misura presso le società nostre clienti. Ecco i nostri strumenti.

 

Misurazione dell’esposizione a rumore:

  • Fonometro di spettro in tempo reale – SinusGmbH, Soundbook Serie 6153, con filtri conformi ad EN 61260:1995 (ora IEC 61260-1:2014), Classe 1 secondo EN 60651:1994 e EN 60804:1994 (ora CEI EN 61672-1:2014 e CEI EN 61672-2:2014)
  • Microfono – BSWA, modello MP201
  • Preamplificatore – BSWA, modello MA211
  • Calibratore – Larson Davis Laboratories, modello CAL200. Classe 1 secondo IEC 942

 

Misurazione dell’esposizione a vibrazioni meccaniche (corpo intero e mano-braccio):

  • Analizzatore di spettro in tempo reale utilizzato – SinusGmbH, Soundbook Serie 6153, con filtri conformi ad EN 61260:1995 (ora IEC 61260-1:2014), Classe 1 secondo EN 60651:1994 e EN 60804:1994 (ora CEI EN 61672-1:2014 e CEI EN 61672-2:2014)
  • Accelerometro – PCB Pietrononics, modello MP201356B40, serie 58099
  • Accelerometro – PCB Pietrononics, modello SEN020, serie P58574

 

Misurazione dell’esposizione a radiazioni elettromagnetiche

  • Misuratore portatile di campi elettromagnetici – Narda Safety Test Solutions, PMM 8053B, serie N-0058
  • Sensore isotropico di campo elettrico a larga banda per le alte frequenze da 100 kHz a 7 GHz – Narda Safety Test Solutions, EP745 serie 000WX20208
  • Analizzatore isotropico selettivo di campi elettrici e magnetici a basse frequenze, nell’intervallo compreso fra 5Hz e 100kHz – Narda Safety Test Solutions, EPH50 serie 352WN11032
  • Misuratore portatile di campi elettromagnetici – Narda Safety Test Solutions, ELT-400 serie 262WL20401

 

Misurazione dell’esposizione a radiazioni ottiche artificiali

  • Fotoradiometro – Delta OHM, HD2402, serie 15022310 equipaggiato con 6 diversi 6 diversi sensori per coprire le differenti porzioni spettrali, in particolare:
    • Sensore fotometrico per la misura dell’illuminamento (luxmetro) nel campo spettrale 380÷780 nm.
    • Sensore radiometrico per la banda UV (220÷400 nm) con fattore di peso spettrale S(λ).
    • Sensore radiometrico per labanda UVA (315÷400 nm).
    • Sensore radiometrico per la banda 400÷700 nm (blu) con fattore di peso spettrale B(λ).
    • Sensore radiometrico per la banda IR (700÷1300 nm) con fattore di peso spettrale R(λ).
    • Sensore a termopila per la misura dell’irradiamento nell’infrarosso, campo spettrale 400÷2800 nm
  •  Spettroradiometro International Light Technologies mod. RPS900R – R3068 con
    • Ottica con diffusore e correzione del coseno (per misure di irradianza)
    • Ottica con angolo di vista di 2 gradi (misure di radianza)

 

Misurazione della forza di spinta e traino (forza iniziale e forza di mantenimento)

  • Dinamometro elettronico DIN ERGO 81/08 PRO-X TC 50 kg

 

Hai un dubbio, un problema o una domanda?

Parlane con noi e ci impegneremo per darti una risposta utile e puntuale.