RAEE – Le nuove regole applicabili dal 15 agosto 2018

A partire dal 15 agosto 2018 la normativa inerente i RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) amplierà il proprio ambito di applicazione includendo nuove AEE (Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e, di conseguenza, interessando nuovi Produttori. L’ampliamento del campo di applicazione della Direttiva 2012/19/UE, recepita in Italia con D.Lgs. 49/2014, ha portato gli addetti del…

Classificazione dei rifiuti ecotossici “HP14” – Nuovi criteri dal 5 luglio 2018

A decorrere dal 5 luglio 2018 troverà piena applicazione il Regolamento UE 2017/997 del 08/06/2017 che ha apportato modifiche all’Allegato III della Direttiva 2008/98/CE per quanto attiene l’attribuzione della caratteristica di ecotossicità ai rifiuti (HP14) e che negli ultimi anni è stata gestita in modo non uniforme all’interno dei paesi membri della UE. In Italia, ad…

Gestione rifiuti, SISTRI e MUD

Sulla Gazzetta Ufficiale n°302 del 29 dicembre 2017 è stata pubblicata la Legge 27 dicembre 2017 n°205 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020”, entrata in vigore il 1 gennaio 2018, che ha introdotto nuove disposizioni relative alla gestione dei rifiuti, recanti modifiche al D.Lgs. n°152…

QUANDO UN RESIDUO DI PRODUZIONE PUO’ ESSERE CLASSIFICATO COME SOTTOPRODOTTO?

Il Decreto Legislativo 152/2006, c.d. Testo Unico Ambientale, stabilisce che è possibile classificare un residuo di lavorazione come “sottoprodotto” (e non come rifiuto) quando la sostanza o l’oggetto in questione soddisfa quattro condizioni specifiche, in particolare quelle definite nell’articolo 184-bis: la sostanza o l’oggetto è originato da un processo di produzione, di cui costituisce parte integrante,…

SISTRI: PROROGA DEL “DOPPIO BINARIO”

Sulla Gazzetta ufficiale n.304 del 30/12/2016 è stato pubblicato il decreto legge n.244 del 30 dicembre 2016 recante “Proroga e definizione di termini” (c.d. Decreto Milleproroghe). Fra queste troviamo la proroga dei termini per la piena operatività del sistema per il controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) fino alla data del subentro nella gestione del…

SISTRI: in vigore il nuovo regolamento

Sulla G.U. n. 120 del 24/05/2016 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale n. 78 del 30 marzo 2016 recante “Regolamento recante disposizioni relative al funzionamento e ottimizzazione del sistema di tracciabilità dei rifiuti in attuazione dell’articolo 188-bis, comma 4-bis, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152”. Il regolamento riepiloga e definisce l’insieme delle imprese…